Corso di Robotica base

12345 (1 voti, media: 5,00 su 5)
Corso Robotica industriale avanzato

Corso di robotica industriale base – Primo modulo

Il corso è momentaneamente sospeso fino a nuovo avviso.





INTRODUZIONE

Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano lavorare nel campo dell’installazione, della manutenzione e della programmazione dei sistemi robotizzati industriali.
Partendo dai concetti base fino alla programmazione pratica delle applicazioni su robot a sette assi di casa Denso, il corso di robotica fornisce un’ampia panoramica sulla robotica industriale.

Obiettivi del corso

La prima parte del corso fornirà una base sugli aspetti teorici principali legati ai sistemi che utilizzano l’intelligenza artificiale con i sistemi che compongono il robot.
Saranno affrontate nozioni matematico-meccaniche di base, programmazione e analisi del movimento tramite il supporto di programmi informatici, oltre ad affrontare le conoscenze principali della componentistica meccanica e dei sensori utilizzati nella robotica per il movimento e la manipolazione.
Studieremo poi problematiche e soluzioni per la sicurezza nelle isole robotizzate e la cooperazione fra uomo e macchina.
Ogni argomento verrà accompagnato da un’esercitazione per migliorare la comprensione dei temi trattati.

REQUISITI

Per accedere è consigliabile un diploma d’istituto tecnico o una qualifica professionale quinquennale, con preferenza per gli indirizzi informatico, meccanico, elettrotecnico ed elettronico.

Programma del corso

Moduli Formativi

  • Lezione 1 : Robot industriali e manipolatori ad automazione rigida; Vettori e matrici; Rotazioni e traslazioni.
  • Lezione 2 : Descrizione dei giunti; Cinematica; Dinamica.
  • Lezione 3 : Simulazione di un sistema articolato.
  • Lezione 4 : Programmazione.
  • Lezione 5 : Componenti meccanici; Sicurezza nelle isole robotizzate.

Prima lezione: Gradi di libertà, principali strutture dei manipolatori seriali e parallele, interazioni con operatore e con altre macchine, movimentazione, operazioni principali, spazio di lavoro, rappresentazione dei corpi nello spazio, angoli di Eulero e di Cardano, traslazione, rotazione e roto-traslazione.

Seconda lezione: Accoppiamento lineare, accoppiamento sferico, approccio alla cinematica diretta/inversa, giunti rigidi, caratteristiche degli spostamenti, accuratezza e ripetibilità di posizionamento e di movimento, forze e coppie di movimentazione, approccio alla dinamica diretta/inversa, analisi cinematica diretta, sistema a due gradi di libertà: studio cinematica diretta.

Terza lezione: Analisi di un manipolatore virtuale,calcolo di traiettorie e leggi di moto, analisi cinematica inversa, analisi virtuale del movimento, calcolo delle traiettorie, simulazione della cinematica diretta.

Quarta lezione: Variabili, espressioni numeriche ed espressioni stringa, comandi di editor, macro, monitor e gestione dei dati, istruzioni di programmazione, operatori aritmetici, relazionali di confronto, tipologie di programmazione, introduzione agli ambienti di programmazione, esercizi di programmazione su robot appositamente predisposto a scopi didattici.

Quinta lezione: Trasformazione del moto, attuatori elettrici, riduttori di velocità, trasmissioni, dispositivi di presa, direttiva macchine e norme tecniche, ripari ed interblocchi, spazio protetto, interazione e cooperazione uomo-macchina, esercizi di programmazione su robot appositamente predisposto a scopi didattici.
Alla fine della lezione i partecipanti saranno sottoposti a un Test finale per la verifica delle conoscenze acquisite.

Dati del corso

Durata e frequenza del corso:

La durata del corso post diploma è di 40 ore con la frequenza minima del 75%.

Sede del corso:

Il primo modulo del corso di robotica è disponibile solo in Lombardia. Per sapere indirizzo, costi e durata compila il modulo per ottenere tutte le informazioni gratuitamente!