Corso di Pizzaiolo

12345 (2 voti, media: 5,00 su 5)
Pizzaiolo al lavoro

CORSO MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

Corso per diventare Pizzaiolo


Il corso offre la possibilità di conoscere tutto ciò che c’è da sapere per aver l’opportunità di apprendere ed intraprendere l’attività di pizzaiolo.
Tramite un programma completo, articolato e strutturato, per imparare a conoscere e scegliere le materie prime e, sotto la supervisione esperta, apprendere tutte le basi ed i segreti del mestiere frutto di una lunga esperienza tramite la pratica diretta.

Il corso è a pagamento e si precisa che la frequenza non garantisce l’effettivo inserimento lavorativo ma creerà una reale possibilità di lavoro.

Al termine del Corso saranno rilaciati i seguenti documenti: Diploma di Specializzazione di Pizzaiolo + Attestato di Stage con lettera di Referenze dell’azienda ospitante + Attestato HACCP con validità europea.

Struttura del Corso

Il corso è strutturato in 3 fasi principali:

  • Fase 1: Comprende 7 moduli teorici da studiare comodamente da casa comprendenti semplici ma complete dispense e filmati che riprendono tutte le fasi di lavorazione . Al termine della parte teorica è previsto un test per valutare le conoscenze acquisite.
  • Fase 2: 3 mesi di Stage in una pizzeria del circuito CEA Italia, il Circuito delle Eccellenze Alimentari Italiane creato da Assoapi e che riunisce aziende che realizzano produzioni artigianali di qualità, selezionata in base alle esigenze di ciascun allievo. Inoltre, ad ogni studente sarà offerto un supporto tecnico e psicologico per superare le difficoltà che possono nascere dal contatto con il mondo del lavoro.
  • Fase 3: Inserimento lavorativo. Il partecipante, tramite agenzia per il lavoro, potrà avere un colloquio finalizzato all’inserimento lavorativo a seguito dell’invio del CV del candidato a diverse aziende sul suolo nazionale. Questa fase si avvale della collaborazione di agenzie del lavoro di indiscussa qualità coe Adecco e Randstad.

Al termine del corso è previsto il rilascio di un Diploma di specializzazione, dell’attestato di Stage e la certificazione HACCP.

Corso a distanza

Allo scopo di soddisfare appieno le esigenze degli allievi presenti su tutto il territorio nazionale, sono stati messi a punto dei corsi a distanza a disposizione di chi non ha la possibilità di seguire i corsi in aula.

  • Apprendimento a distanza: Permette lo studio e l’esercitazione a distanza, con la guida di un docente, tutto tramite Internet comodamente da casa.
  • Insegnamento su misura: Ogni allievo riceve un’assistenza personalizzata da parte di un tutor ed è seguito in tutte le fasi della formazione.
  • Stage: L’allievo svolge un periodo di stage presso un azienda convenzionata per mettere in pratica quanto appreso. L’allievo d’accordo con il tutor, puù scegliere la zona in cui intraprendere lo stage sulla base delle proprie esigenze logistiche e formative.
  • Lavoro: L’allievo ottiene un supporto per facilitarne l’inserimento lavorativo anche all’estero.

Titoli Rilasciati

  • Diploma di specializzazione
  • Attestato di stage
  • Lettera di referenze
  • Attestato HACCP con validità europea

Programma del Corso

La fase teorica del corso è composta dai seguenti moduli:

  • Modulo 1:
    La storia del pane e della pizza, le origini del frumento, la storia della macinazione e della farina.
  • Modulo 2:
    Presentazione e caratteristiche degli elementi principali: la farina, l’acqua, il sale, il lievito, la soia, i grassi ed oli, il malto.
  • Modulo 3:
    La biga, la lievitazione, la manipolazione della pasta e gli accorgimenti per ottenere una pizza migliore, la salsa per la pizza.
  • Modulo 4:
    I metodi di lavorazione, l’impastamento, la cottura, le pizze più diffuse e ricette varie.
  • Modulo 5:
    Come fare il pane, le basi della pasticceria, le frolle, i lievitati, il plum cake.<.
  • Modulo 6:
    Regole dell’educazione alimentare, regole del pizzaiolo professionista, l’alimentazione corretta, le calorie, la salute e i prodotti salutistici.
  • Modulo 7:
    l’impresa artigiana, la sicurezza e la prevenzione, , il reddito, l’igiene, la normativa.