Corsi per operatori assistenziali e sanitari

12345 (Ancora nessun voto)

Gli operatori assistenziali e sanitari, per quanto rappresentino due figure ben distinte, vertono su una caratteristica comune: entrambe le posizioni, infatti, godono del requisito della versatilità, in quanto ambedue i casi prevedono che chiunque svolga questo tipo di mestiere possa adattarsi allo svolgimento di mansioni articolate, con l’ausilio di una qualifica effettiva.

Per maggiori dettagli sui Corsi OSA, visita questa pagina dedicata!

Per quanto concerne l’operatore assistenziale, definito anche OSA, viene fatto riferimento ad un soggetto capace di assistere chiunque sia bisognoso di cure, prestando il proprio operato anche in situazioni di emarginazione sociale e culturale. Tale professione prevede perciò che ciascun operatore apporti il proprio contributo nell’assistenza agli anziani, nei percorsi dell’infanzia e della disabilità, ma anche a persone con trascorsi difficili, come ad esempio avviene nel caso dei tossicodipendenti.
Una mansione come quella appena descritta esige che il personale addetto alla stessa venga sottoposto ad un’istruzione ben precisa, composta tanto da nozioni teoriche quanto da una reale preparazione pratica: a questo scopo, chiunque sia interessato a partecipare a questa tipologia di corso, verrà sottoposto ad un avvio culturale, ma anche ad una considerevole formazione pratica, composta da centinaia di ore di tirocinio svolgibili all’interno di strutture qualificate. L’unico requisito del quale ogni aspirante OSA deve disporre equivale all’attestazione della licenza media, alla quale verrà successivamente aggiunto un certificato riconosciuto a livello nazionale.

Trasferendo l’attenzione sull’operatore sanitario, conosciuto anche come OSS, risulta importante citare la sua facoltà di affiancare infermieri, medici, assistenti sociali ed educatori nel loro operato: ciò significa che l’operatore sanitario rappresenta una figura professionale completa sotto ogni punto di vista, ed il cui intervento risulta fondamentale affinché anche gli altri elementi appartenenti al sistema sanitario possano svolgere il proprio lavoro in condizioni di perfetta agibilità.

La posizione di OSS è ampiamente richiesta presso numerosi enti, quali ad esempio gli ospedali e le cliniche private, ma anche le case di riposo e le case famiglia: affinché il personale dedito a questa mansione sia effettivamente preparato a ciò che lo attende, ogni corso prevede lo svolgimento di un intenso tirocinio effettuabile presso strutture degne di tutto rispetto; anche in questo caso l’unico requisito del quale ogni potenziale OSS deve attestare il possesso corrisponde alla licenza media.

Per maggiori dettagli sui Corsi OSA, visita questa pagina dedicata!

Operatori socio assistenziali e socio sanitari rivestono un ruolo di prima importanza nel loro settore di competenza, in quanto la loro preparazione funge da supporto a numerose altre professioni che da essi vengono affiancate e supportate.

I corsi abilitanti ai mestieri di OSA ed OSS hanno luogo su tutto il territorio nazionale, e nella maggior parte dei casi l’iscrizione richiede un dispendio di tempo minimo, in quanto è possibile effettuare il tutto accedendo ai siti web di riferimento.