Diploma in Meccanica, Meccatronica ed Energia

12345 (Ancora nessun voto)

Perchè iscriversi a un istituto tecnico?

L’identità degli istituti tecnici si caratterizza per una solida base culturale di carattere scientifico e tecnologico in linea con le indicazioni dell’Unione europea, costruita attraverso lo studio, l’approfondimento e l’applicazione di linguaggi e metodologie di carattere generale e specifico ed è espressa da un limitato numero di ampi indirizzi, correlati a settori fondamentali per lo sviluppo economico e produttivo del Paese, con l’obiettivo di far acquisire agli studenti, in relazione all’esercizio di professioni tecniche, saperi e competenze necessari per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e per l’accesso all’università e all’istruzione e formazione tecnica superiore.

 

Quali sbocchi professionali si hanno diplomandosi nel settore Meccanica, Meccatronica ed Energia?

Il completamento del percorso quinquennale consente agli studenti di inserirsi
direttamente nel mondo del lavoro.
I settori produttivi verso i quali è indirizzato il perito in meccanica-meccatronica sono quelli del settore
metalmeccanico
:

  • Disegnatore/Progettista con sistemi CAD-CAM 3D.
  • Esperto/Responsabile del controllo qualità.
  • Manutentore meccanico/Responsabile della manutenzione ind.le,; Responsabile dell’automazione.
  • Programmatore/Operatore macchine utensili CNC.
  • Responsabile/Tecnico della sicurezza dei luoghi di lavoro.

I settori produttivi verso i quali è indirizzato il perito in energia sono quelli del settore energetico:

  • Progettista/installatore/collaudatore impianti termici, idraulici, per il controllo e la sicurezza, di
    condizionamento e ventilazione, pneumatici.
  • Tecnico dell’uso razionale dell’energia.
  • Conduttore di caldaia o di impianti energetici (vapore, refrigerazione, energie rinnovabili, ecc.).

Il diploma permette inoltre di accedere all’università, al sistema dell’istruzione e formazione tecnica superiore, nonché ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l’accesso agli albi delle professioni tecniche secondo le norme vigenti in materia.


Clicca qui per avere maggiori informazioni sul diploma di Meccatronica ed Energia


Quali conoscenze offre l’indirizzo di Meccanica, Meccatronica ed Energia?

Il Diplomato in Meccanica, Meccatronica ed Energia possiede competenze specifiche nel campo dei materiali, nella loro scelta, nei loro trattamenti e lavorazioni; possiede inoltre competenze tecniche riguardo le macchine e i dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi nei diversi contesti economici.
All’interno delle attività produttive d’interesse, il diplomato possiede le conoscenze necessarie a collaborare nella progettazione, costruzione e collaudo dei dispositivi e dei prodotti, nella realizzazione dei relativi processi produttivi; interviene nella manutenzione ordinaria e nell’esercizio di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi; è in grado di dimensionare, installare e gestire semplici impianti industriali.

 

Al termine del percorso di studi quinquennale lo studente sarà in grado di:

  • Individuare le proprietà dei materiali in relazione all’impiego, ai processi produttivi e ai trattamenti.
  • Misurare, elaborare e valutare grandezze e caratteristiche tecniche con opportuna strumentazione.
  • Organizzare il processo produttivo contribuendo a definire le modalità di realizzazione, di controllo e collaudo del prodotto.
  • Documentare e seguire i processi di industrializzazione.
  • Progettare strutture, apparati e sistemi, applicando anche modelli matematici, e analizzarne le risposte alle sollecitazioni meccaniche, termiche, elettriche e di altra natura.
  • Progettare, assemblare, collaudare e predisporre la manutenzione di componenti, di macchine e di sistemi termotecnici di varia natura.
  • Organizzare e gestire processi di manutenzione per i principali apparati dei sistemi di trasporto, nel rispetto delle relative procedure.
  • Definire, classificare e programmare sistemi di automazione integrata e robotica applicata ai processi produttivi.
  • Gestire ed innovare processi correlati a funzioni aziendali.
  • Gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali della qualità e della sicurezza.

Clicca qui per avere maggiori informazioni sul diploma in Meccanica, Meccatronica ed Energia